“Spendo 10 e risparmio 100!” con le soluzioni Ingest

28 marzo 2018

Come ogni mercoledì esce oggi nel Giornale di Brescia l’inserto INDUSTRIA 4.0 che dà ampio risalto all’evento  “INNOVARE PER CRESCERE: Insieme verso l’Industria 4.0″ svoltosi il 21 marzo a Brescia nella sede di Arte Bianca Spa.

I titolari di  ARTE BIANCA SPA  e di  CROVEGLI SRL  hanno parlato della digitalizzazione della loro azienda avvenuta con la collaborazione attiva e continua di Ingest.  Leggi l’articolo cliccando qui

Le testimonianze dei nostri clienti sono state molto apprezzate dagli imprenditori e dai manager di aziende bresciane che hanno riempito la sala messa a disposizione da Cast Alimenti.

“Dovevo installarlo prima. Prima eravamo costretti a scartare 70-80 mila euro l’anno di merce scaduta, dopo aver installato il software ne abbiamo scartata per 6.500 euro” queste le parole di Paolo Foglio, titolare di Arte Bianca e Cast Alimenti. 

Grazie all’ERP Tempo Zero per Microsoft Dynamics NAV Arte Bianca, grazie al contributo di Erika Pasotti (PM Ingest) e Samanta Belletti (controller e PM di Arte Bianca), è riuscita a raddoppiare il fatturato mantenendo lo stesso numero di risorse interne all’azienda. L’obiettivo del titolare Dott. Foglio era di ottimizzare il lavoro delle risorse migliorandone l’efficienza e così è riuscito a fare. Sono più efficienti gli agenti che inseriscono dal loro portale gli ordini del cliente, avviando così il processo automatico nel gestionale sia nella generazione di  fatture ed DDT, che nel ricevimento ordini in magazzino. I magazzinieri ricevono infatti l’ordine “intelligente” di consegna che stabilisce ad esempio come sistemare la merce per poter ridurre i tempi di consegna e scarti (es. la farina deve essere sistemata prima di altri prodotti in modo da non “schiacciare” quelli più delicati…). 

Altra testimonianza esemplare è stata quella  fatta da Morena Crovegli di Crovegli srl,  che si affida alle soluzioni di Ingest da 25 anni e che si occupa di packaging alimentare e detergenza. Morena parla dell’utilizzo dei palmari prima e dei tablet oggi da parte degli agenti, racconta dell’evoluzione digitale basata sul gestionale MEXAL, dell’utilizzo di codici a barre, della digitalizzazione del magazzino con alert ai fornitori, ed infine dell’utilizzo del cloud per la gestione dei dati con la preparazione di un sito e-commerce.

La testimonianza di Crovegli è affiancata da Francesco Lanzi (resp. innovazione di Ingest) che consiglia alle aziende di “…definire insieme un progetto complessivo e poi di stabilire i diversi step che possano portare in qualche anno a digitalizzare l’intero sistema aziendale”.

Alla base di tutti questi cambiamenti c’è l’infastruttura IT perchè senza un infrastruttura idonea tutto si ferma. Sonia Zanon (resp. marketing della divisione Gi.One di Ingest) ha ricordato che senza un adeguata infrastruttura IT non si va da nessuna parte e si resta in pericolo. Vale per garantire la continuità dell’azienda in caso di gravi danni, vale per la cybersercurity ma anche per la nuova normativa della privacy GDPR. 

Ingest partner affidabile per poter potenziare ogni tuo processo aziendale in ottica Industria 4.0

“Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, riuscire a lavorare insieme è un successo”

News

Le innovazioni Microsoft nella gestione delle PMI: Dynamics 365 Business Central e l’APP Tempo Zero Cloud!
Guarda le DEMO

Rendi efficiente la tua PMI

Leggi tutto

Exchange 2010: fuori supporto da Gennaio 2020

Da gennaio 2020, Exchange Server 2010 andrà fuori supporto.
Stop per l'assistenza, gli aggiornamenti e la sicurezza.
Passa alla nuova versione o a Office 365.
Leggi di più...

Leggi tutto

Gennaio 2020: Windows 7 fuori supporto

Da gennaio 2020 STOP al supporto e agli aggiornamenti Microsoft per Windows 7.
Cosa fare per mantenere sicuro il tuo PC?
Devi abbandonare Wondows 7?
Leggi di più...

Leggi tutto