Regione Lombardia e COVID-19: agevolazioni per l’adozione di piani di SmartWorking

Non perdere di vista la tua azienda e i tuoi collaboratori: attiva un piano di SmartWorking

In fase di emergenza Covid-19, le ultime disposizioni normative ci impongono molte restrizioni e se l’imperativo è RESTARE A CASA, la soluzione è diventare SMART!

E tu, hai già abilitato la tua azienda al lavoro SMART?

La Regione Lombardia, per venire incontro alle immediate esigenze di cambiamento delle modalità di lavoro, ha confermato alcune MISURE volte ad agevolare l’ADOZIONE e l’ATTUAZIONE di piani di Smart Working.

Il vantaggio che ne deriva non è solo quello di incrementare la produttività e aumentare il benessere di lavoratori e lavoratrici, ma anche quello di NON BLOCCARE il lavoro in azienda in un momento di forte instabilità.

 

BANDO Regione Lombardia: eccone un estratto.

SOGGETTI BENEFICIARI
soggetti beneficiari sono le imprese con unità produttive /operative in Regione Lombardia.
L’Avviso è rivolto ai datori di lavoro, iscritti alla Camera di Commercio o in possesso di partita IVA, con almeno 3 dipendenti.

CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE
L’agevolazione è a fondo perduto, sotto forma di VOUCHER aziendale, destinato ai soggetti in possesso dei requisiti elencati nel BANDO e sue integrazioni.

INTERVENTI AMMISSIBILI
La Regione Lombardia prevede due tipi di agevolazioni.

  • Azioni di supporto per l’ADOZIONE di piani aziendali di Smart working: alle imprese sarà messo a disposizione un voucher (di massimo 15mila euro, in base al numero di dipendenti) per la fruizione di SERVIZI DI CONSULENZA, FORMAZIONE e AVVIO di un progetto pilota.
  • Azioni di supporto per l’ATTUAZIONE di piani aziendali di Smart working: alle imprese sarà messo a disposizione un voucher (di massimo 7.500 euro, in base al numero di dipendenti) per l’acquisto di STRUMENTI TECNOLOGICI (Hardware e Software) finalizzati all’implementazione ed attuazione di un piano di Smart Working.

SPESE AMMISSIBILI
Sono ammesse le spese effettuate e rendicontabili dall’inizio dell’EMERGENZA CoronaVirus: quindi dal 25.02.2020. 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le domande potranno essere presentate a partire dal 2 aprile 2020 fino al 15 dicembre 2021.

 

L’obiettivo è quindi quello di dare SOSTEGNO al tessuto imprenditoriale lombardo fortemente colpito dagli effetti del COVID-19. 

Anche in fase di emergenza, INGEST continua a lavorare, restando operativa e vicino alla tua azienda!

In linea con le disposizioni normative vigenti, INGEST da sempre ha attive tutte le procedure per fornire la più completa assistenza e consulenza, come pure tutte le soluzioni e gli strumenti per accompagnare DA SUBITO le aziende nella loro evoluzione “smart”.

Per l’implementazione di nuovi progetti di smartworking > Contattaci QUI




News

Regione Lombardia e COVID-19: agevolazioni per l’adozione di piani di SmartWorking

Le agevolazioni di Regione Lombardia per agevolare l'implementazione dello SMARTWORKING in azienda.

Leggi tutto

Lungimiranza ed innovazione: i punti di forza nella crescita di una PMI

INGEST e GIULIPAS tra progetti di riorganizzazione aziendale, innovazione e digitalizzazione dei processi produttivi:

la storia di un sodalizio raccontata dal Giornale di Brescia

Leggi tutto

Utilizzi Passepartout Mexal con Windows 7 o Windows Server 2008? Da gennaio smetterà di funzionare!

Non farti cogliere impreparato!

Aggiornati il prima possibile!

Leggi tutto